MODELLO FATTURA CONTRIBUENTI MINIMI E FORFETTARIO 2015

ESEMPIO FATTURA - PARCELLA PER IL REGIME DEI
 CONTRIBUENTI MINIMI, REGIME FORFETTARIO 2015
E REGIME ORDINARIO

Stai cercando un modello di fattura aggiornato al 2015 già pronto all'uso?

Ecco cosa trovi in questa pagina:

 

MODELLO PER I MINIMI E FORFETTARI
AGGIORNATO AL 2015

Ti proponiamo  un modello di fattura esclusivamente progettato e realizzato per i  contribuenti minimi e forfettari 2015 (nuovo regime previsto dalla legge di Stabilità 2015).

Il modello di fattura si presenta con una grafica gradevole, chiara ed essenziale. Impostata con tutte le voci utili e le formule di calcolo già pronte, è comodamente adattabile al tuo specifico inquadramento professionale.

Questo modello è attualmente utilizzato anche dai commercialisti.  

Per un corretto utilizzo di questo modello di fattura/parcella dei minimi o per il regime forfettario, è importante tenere conto di determinate regole, alcune delle quali valenti unicamente per questi regimi, vediamole.

LA RITENUTA D'ACCONTO NON VA INDICATA IN FATTURA
Dal 01/01/2012 per effetto della manovra correttiva, la ritenuta d'acconto non compare più in nessun caso nelle fatture emesse dai minimi, tantomeno per il regime forfettario introdotto nel 2015.

ADEMPIMENTI IVA
I minimi e il nuovo regime forfettario sono esonerati dagli adempimenti Iva. Quando emettono fattura, la voce inerente all'imposta sul valore aggiunto non compare mai...

DESCRIZIONE SPECIFICA DA APPORRE IN FATTURA
I contribuenti minimi e contribuenti del regime forfettario devono riportare in fattura una descrizione indicando che l'operazione è esclusa da Iva e ritenuta d'acconto.

Nel modello di fattura scaricabile da questa pagina, trovi la descrizione già pronta con riferimento agli articoli per l'esclusione dell'Iva e della Ritenuta d'Acconto.

Nei vari forum e siti informativi sui contribuenti minimi e forfettario vengono spesso suggerite descrizioni lunghe e prolisse da indicare in fattura, coprendo più spazio di quello che dovrebbero. Il nostro modello invece, ne contiene una sintetica e allo stesso tempo completa.         

LA MARCA DA BOLLO
La marca da bollo di 2,00 €: viene applicata in fattura solo su importi superiori a 77,47 € ed è a carico del cliente che riceve la fattura. La data della marca da bollo, ove presente, deve essere uguale o antecedente a quella della fattura.


Il file è in formato Excel (.xls) apribile anche con il software Open Office,

 Modello n.1:  fac simile di fattura ideato per i 
MINIMI e REGIME FORFETTARIO 2015
iscritti alla cassa previdenza Inps
 o iscritti ad altra cassa previdenza

Questa versione del modello di fattura, curata in ogni suo aspetto, è utilizzabile da:
- coloro che hanno aderito al regime dei contribuenti minimi
- coloro che hanno aperto la p.iva nel regime forfettario previsto dalla Legge di Stabilità del 2015 oppure che sono passati dal regime dei minimi a questo nuovo regime.

Un eccezionale ed esclusivo modello pronto all'uso per:
- avvocati
- notai
- studi di consulenza
- architetti
- medici
- commercialisti
- professionisti vari

CARATTERISTICHE:

Utilizzabile subito da coloro che sono iscritti alla cassa di previdenza dell'Inps o altra cassa, il modello fac simile di fattura in Excel/OpenOffice è facilmente editabile e puoi scaricarlo da qui:

Modello di fattura dei minimi e regime forfettario


FAC SIMILE FATTURA DEI MINIMI e FORFETTARIO

SCARICA IL
FAC SIMILE DI FATTURA
 A SOLI 7,00 EURO

acquista ora  



Appena effettuato il pagamento puoi scaricare immediatamente il file  

N.B.: il modello di fattura, (in tutte le sue versioni) non può essere divulgato in internet senza l'approvazione scritta da parte di Marco Turra. Può comunque essere utilizzato e modificato a proprio piacimento per uso proprio.


MODELLO PER IL REGIME ORDINARIO
AGGIORNATO AL 2015

Modello n.2: fac simile di fattura
ideata per gli CONTRIBUENTI NEL REGIME ORDINARIO:
iscritti alla gestione separata Inps
o iscritti ad altra cassa previdenza

Questo modello di fattura è utilizzabile da chi è nel regime ordinario, ossia tutti i contribuenti diversi dai minimi e dal regime forfettario.

categorie professionali

La versione 1 è dedicata a chi è iscritto alla gestione separata Inps.

La versione 2 è ideata per chi è iscritto ad altra cassa previdenza
 
Il modello è curato in ogni aspetto, è utilizzabile da tutti i professionisti nel regime ordinario: commercialisti, avvocati, notai, consulenti vari, architetti, medici, ragionieri, ecc.

E' dotato di istruzioni che spiegano ogni cosa sul suo utilizzo e sui calcoli delle voci al suo interno.

Regime ordinario

Modello di fattura regime ordinario

SCARICA IL
FAC SIMILE DI FATTURA PER
REGIME ORDINARIO CON DETTAGLIATE ISTRUZIONI
 A SOLI 7,00 EURO

comprensivo di tutte e 2 le versioni
 
acquista ora


Scaricamento immediato
appena effettuato il pagamento

 

N.B.: il modello di fattura, (in tutte le sue versioni) non può essere divulgato in internet senza l'approvazione scritta da parte di Marco Turra. Può comunque essere utilizzato e modificato a proprio piacimento per uso proprio.

COSA SPIEGANO LE ISTRUZIONI INCLUSE NEL MODELLO DEL REGIME ORDINARIO

A differenza del modello per i minimi e forfettari, è stato necessario fornire alcune istruzioni perché in questo caso i calcoli sono leggermente più complessi.
Le istruzioni relative alla FATTURA/PARCELLA in excel presenti nel modello del regime ordinario spiegano:

- Come, quando e su quale importo viene applicata in fattura la voce relativa all'INPS (o altra cassa di previdenza) presentando formule di calcolo già pronte per l'utilizzo pratico.   

- La ritenuta d'acconto: quando va applicata e quando non viene esposta la sua voce in fattura.

- Come e su quale importo l'Iva viene conteggiata.

- Tutto ciò che è utile da sapere per fatturare senza incertezze.

Per eventuali dubbi o richieste di assistenza per l'acquisto dei modelli di fattura, scrivi a: info@marcoturra.it

 




PAGINE DEL SITO:

  DOWNLOAD

modelli fatture
disponibili!
2 buoni motivi per
acquistare il modello

di fattura per il
regime ordinario

 

 

 

 

 

Marco Turra - Realizzazione siti web
Servizio di creazione e posizionamento siti internet.
Via Marin Faliero, 30
37138
Verona, VR
Telefono: +39 340 4067013

Copyright 2009 - Marco Turra    - Tutti i diritti riservati - Disclaimer